Lo Statuto vuole essere la casa degli artisti torinesi.
Gli artisti raccontano se stessi e la città di Torino attraverso i loro lavori nelle camere e nelle parti comuni.